Prenotazione del cane con Volotea

Perchè è così complicato prenotare un volo con il proprio cane a bordo? Esperienza con la compagnia Volotea

Portare il cane in aereo con Volotea prenotazione complicata

condividi
cane-volotea

“Porti il tuo animale domestico sempre con te? Con il servizio di animali domestici a bordo, potrai portarlo con te ovunque tu vada” così si legge in uno dei link di Volotea, compagnia aerea spagnola che consente di portare con sè il proprio cane o gatto.

Ci ha contattato per avere ulteriori informazioni una viaggiatrice che si è trovata in gravi difficoltà al momento della prenotazione.

Vi raccontiamo la vicenda:

C.M. decide di prenotare un volo per tre persone per la Sardegna (tratta A/R Bologna-Olbia). Felice per il prezzo ottimo, ma soprattutto perchè poteva portare con sè i suoi due cani di piccola taglia in base al regolamento dedicato al trasporto di animali da compagnia che riportiamo qui per intero:

  • Puoi portare a bordo un gatto o un cane (non sono ammessi altri animali).
  • L’animale dovrà viaggiare in una gabbia omologata per animali dalle dimensioni massime di 50 x 40 x 20 cm.
  • Il peso massimo dell’animale domestico dovrà essere di 8 kg, compresa gabbia e accessori.
  • L’animale deve vere almeno 8 settimane di età per poter viaggiare.
  • Dovrai portare con te la documentazione dell’animale necessaria per il trasporto (documento d’identità e certificato sanitario).
  • È ammesso un solo animale a passeggero per un massimo di 2 animali sullo stesso volo. Consulta la disponibilità di posti.
  • Consulta il costo del servizio di trasporto animali domestici sul tariffario.
  • Assicurati di rispettare tutti i requisiti necessari, leggendo attentamente le Condizioni di trasporto di animali domestici.

Certa di esere nel giusto, in relazione a tutte le specifiche di viaggio sopra riportate, C.M. prenota il biglietto. Sceglie i posti che preferisce (quelli davanti), ma al momento di aggiungere i due cagnolini, il sistema di prenotazione on line non le dà la possibilità di inserirli. A quel punto decide di contattare Volotea, ma dopo svariati vani tentativi, si trova costretta a chiamare il numero a pagamento messo a disposizione. Ciò che le viene detto, come giustificazione alla mancata prenotazione, è che i cagnolini devono stare con 2 proprietari diversi e in trasportini diversi (fin qui tutto nella norma). C.M. potrebbe però metterli nello stesso trasportino, in quanto insieme non arrivano a pesare 8kg. Ma ecco la stranezza che le viene detta “può metterli nello stesso trasportino, solo se i due cagnolini hanno la stessa madre”.

C.M., come del resto noi, è rimasta stupita e tra l’altro non è poi così scontato poter risalire alla madre del proprio cane ..

Cosa può fare quindi C.M.?

Deve rinunciare ai suoi biglietti e tentare di avere il rimborso? il rimborso sarà totale? fare nuovi biglietti che ora costano di più?

La compagnia non dà risposte comprensive al riguardo.

Diamo, ovviamente, a Volotea diritto di replica e, se vorrà, potrà spiegarci meglio questa situazione. Comunque invitiamo la compagnia a specificare meglio il regolamento sul trasporto di animali domestici che troviamo nel loro sito, in modo da evitare spiacevoli situazioni.

fedegiada

3 Comments so far

Umberto DonatiScritto il 10:28 am - Apr 30, 2020

Spero che intendesse “la stessa padrona” perché altrimenti non trovo giustificazione

AureliaScritto il 10:14 am - Giu 8, 2020

confermo con Volotea è estremamente complicato prima ti fa prenotare e solo dopo puoi vedere se c’è posto per il tuo animale domestico e a me è capitato di non trovare posto. Ora sto aspettando da Volotea una soluzione a questo inconveniente.

SaraScritto il 12:05 pm - Giu 10, 2020

Buongiorno,
ho avuto lo stesso problema di Aurelia. Non riesco a contattare l’assistenza e non so come fare. Ho inviato solo mail. Sara

Lascia un commento