Sara Ortin e Ginger viaggiano insieme

La storia di Sara Ortin Leon e del cane Ginger conosciuta e salvata in Zambia ed ora sua compagna di viaggio!

Ginger il cane salvato da Sara Ortin ora viaggia con lei!

condividi
Follow by Email
Facebook
Twitter
Google+
http://www.portamiconte.info/sara-ortin-ginger-viaggiano-insieme/
Instagram
YouTube
Pinterest
LinkedIn

sara-ortin-ginger

Conoscete la storia di Ginger, il cane salvato in Africa da Sara Ortin Leon?

Sara Ortin Leon giovane donna spagnola, durante un viaggio in Zambia conobbe nel rifugio dove si trovava per fare ricerche sugli scimpanzé per la sua tesi, il cane Ginger.  Tra loro nacque subito complicità, amore. La convivenza nei giorni passati insieme è stata da subito basata su una “vita insieme“. Ginger la seguiva ovunque, dormivano insieme..

Ma quando arrivò il momento di tornare a Barcellona, Sara decise di non portare con sè Ginger. Una volta tornata in Spagna la nostalgia ed il desiderio di stare con lei era sempre più forte, tanto da spingerla a tornare in Zambia a prenderla. Ginger non si trovava più nel rifugio, ma era stata mandata in una miniera per fare la guardia contro i ladri. Sara non ha esitato ad andarla a prendere e da quel momento sono inseparabili e viaggiano per il mondo insieme!

ginger-e-sara-traveller

Sara Ortin Leon: «All’inizio il cane era spaventato e si nascondeva sempre, ma adesso parte con me con entusiasmo. Giochiamo e facciamo lunghe passeggiate, siamo molto felici insieme. In Africa il 99% della gente odia i cani, e spesso tirano pietre contro di loro o li prendono a calci. Anche per questo ho deciso di portare Ginger con me nelle scuole del posto per far capire ai bambini che i cani sono buoni. E che meritano di essere amati».

a cura di Federica Ragni

fonte: qualazampa, web.

foto: facebook, twitter.

fedegiada

Commenta

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?