Titolo del Tag

Autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et dolore feugait.

Archivio dei tag

Quale colore scegliere per il gioco del mio cane?

Quale colore scegliere per il gioco del mio cane?

Quale colore scegliere per il gioco del mio cane?

Quando compriamo un gioco per il nostro cane, ricordiamoci che vede bene i colori blu, indaco e giallo. Quindi se lanciamo un gioco blu su un prato verde, il nostro cane lo individuerà facilmente. Quale colore scegliere per il gioco del mio cane tra quelli da lanciare in aria, dato che il cielo è blu, meglio che sia della tonalità del giallo. Cani e gatti non vedono come noi hanno infatti una scarsa percezione dei verdi e dei rossi, mentre i colori verso cui risultano più sensibili sono il giallo ed il blu. I gatti hanno un’ottima vista nelle ore notturne, ma vedono i colori più sfocati e meno nitidi. I cani non riescono a cogliere le sfumature (ad esempio riconoscere un oggetto blu in mezzo ad un prato verde), poiché vedono più che altro i contrasti fra colori, e quindi le differenze sono più visibili quanto più i colori si discostano dalla stessa area cromatica. I cani inoltre analizzano ogni dettaglio in modo separato, mentre noi cerchiamo di mettere a fuoco l’insieme di una figura. Una straordinaria capacità che cani e gatti hanno è quella di percepire il movimento in modo quasi perfetto. Riescono infatti a percepire un oggetto che si muove anche ad una distanza di quasi 1000 m anche in condizione di scarsa luminosità.

fonte: animalidalmondo,petsblog,lettera43

foto:”Claus” portamiconte (Federica Ragni)

a cura di Federica Ragni

 

I cani capiscono le nostre emozioni

Cani_emozioni

I CANI CAPISCONO LE NOSTRE EMOZIONI

I cani capiscono le nostre emozioni? Esperti di comportamento animale e psicologi delle università di Lincoln (in Gran Bretagna) e San Paolo, in Brasile, hanno mostrato a 17 cani coppie di immagini: da un lato una persona felice, dall’altro arrabbiata e immagini di altri cani dall’espressione contenta o aggressiva. Poi hanno fatto ascoltare loro una frase pronunciata in tono dolce o irritato ed un’abbaiata di benvenuto e una decisamente meno amichevole.
La maggior parte dei cani ha reagito dimostrando che sono dotati di «una categorizzazione interiore dei diversi stati emotivi».
I nostri amici 4 zampe capiscono di che umore siamo.
Ma il nostro stato d’animo influenza il loro? Per ora, sappiamo al di là di ogni dubbio, che i cani ci mettono di buonumore e hanno un effetto anti-stress. Ci sono alcune razze che sono più sensibili di altre, ma comunque tutte percepiscono il nostro umore. Nei momenti in cui stiamo con lui dobbiamo esserci con lo spirito e con la mente. Se abbiamo un’atteggiamento nervoso o preoccupato influirà negativamente sulle reazioni del cane, rendendolo meno incline ad ascoltarci o reattivo nei confronti di chi  si avvicina.

fonte: web

a cura di Federica Ragni


Notice: Undefined variable: sfsi_section4 in /home/portami1/public_html/wp-content/plugins/ultimate-social-media-plus/libs/controllers/sfsiocns_OnPosts.php on line 349