Titolo del Tag

Autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et dolore feugait.

Archivio dei tag

Antiparassitario, Insect Shield una soluzione per difendere i nostri cani da pulci, zecche, zanzare

antiparassitario-cuccia

Conoscete Insect Shield?

Un valido aiuto all’antiparassitario quando arriva la stagione dei parassiti! Come possiamo difendere i nostri amici a 4 zampe?

La bella stagione è finalmente arrivata, il sole si fa vedere ogni giorno di più e noi e i nostri cani non vediamo l’ora di uscire! E’ infatti certo che durante la primavera e l’estate possiamo fare un sacco di cose: passeggiate, sport, escursioni e tante diverse attività di gioco. La primavera, però, si sa, favorisce anche la riproduzione e la diffusione di insetti e parassiti che ahinoi continueranno per tutta l’estate e, per alcuni insetti, anche per l’autunno. Ci stiamo riferendo a una bella banda di insetti fastidiosi: pulci, zanzare, zecche, mosche e formiche. La cosa più preoccupante è che alcuni di essi possono essere pericolosi e trasmettere, attraverso le loro punture, malattie come la leishmaniosi e la malattia di Lyme.

Dobbiamo quindi difendere i nostri cani per non trasformare un felice momento di svago in un momento rischioso per la loro salute.

antiparassitario-cuccia

Trixie ha pensato a un’ottima soluzione, ha creato degli articoli in tessuto che contengono un principio attivo in grado di creare una barriera di circa 30 cm oltre la quale pulci, zecche, formiche, zanzare e mosche non si avvicinano; questo principio attivo, la Permetrina, ha anche funzione insetticida. La gamma di prodotti di cui stiamo parlando si chiama Insect Shield e comprende bandane, coperte, magliette per cani e diversi modelli di cucce e cuscini.

bandana-insectshield

La cosa straordinaria è che la sostanza è assolutamente innocua per i cani e anche per le persone; le coperte, per esempio, possono essere utilizzate anche da noi e dai nostri bambini. La Permetrina è infatti integrata nelle fibre dei tessuti e non viene rilasciata all’esterno, non deve essere riapplicata ed è inodore.

cuscino-antiparassitario

cuccia

 

Con l’occasione, è buona cosa ricordare ai proprietari di cani di controllare ed esaminare il pelo e la cute dei loro amici a 4 zampe dopo ogni singola passeggiata e di provvedere immediatamente a estrarre eventuali zecche seguendo le corrette istruzioni di rimozione.

Consigli utili anti caldo per il vostro cane e gatto

consigli-utili-anti-caldo

Consigli utili anti caldo per il vostro cane e gatto

1) Non portare fuori gli animali sotto il sole e nelle ore più calde. E non costringerli a camminate o passeggiate sotto il sole (nemmeno in spiaggia!), il colpo di calore per loro è pericolosissimo. Nella stagione calda vanno tenuti all’ombra e al fresco (ma non sotto il condizionatore)

2) Niente sforzi eccessivi. In questo periodo dell’anno, con caldo e umidità, è meglio ridurre le passeggiate giornaliere; portare fuori il cane per i bisogni e una breve camminata solo negli orari più freschi.

3)Non lasciare mai un animale da solo in auto, nè al sole, nè all’ombra.  La temperatura interna dell’auto sale rapidamente in estate, anche se la macchina non è sotto il sole diretto. E questo potrebbe condannare l’animale a una morte terribile in pochi minuti. Lasciare il finestrino in parte aperto non evita questo rischio.

4) Devono avere sempre acqua fresca in abbondanza e accesso all’ombra. L’acqua della ciotola deve essere cambiata due volte al giorno, anche se è pulita.

5) Bisogna prevenire le scottature anche in cani e gatti, per proteggerli in caso di ambiente soleggiato, applicare sulle estremità bianche e sulle punte delle orecchie di cani e gatti una crema solare (meglio se biologica) ad alta protezione

6) Insetti e parassiti. Con il caldo aumentano zanzare, pulci e zecche: ricordarsi la vaccinazione per la filariosi e applicare un antiparassitario.

7) Curare l’alimentazione.Chiedere consiglio al veterinario su eventuali croccantini e aggiungere un po’ di frutta e verdura alla pappa!

Fonte: corriere Veneto, Animando. Foto: Giada by (Federica Ragni)

a cura di Federica Ragni